Marco Caponera


ImgCaponeraMarco Caponera (1974) ha collaborato per diversi anni con Guido Zingari titolare della cattedre di Filosofia del Linguaggio prima, e Istituzioni di Filosofia poi, presso l’università di Tor Vergata (Roma). Coerente con gli insegnamenti del proprio maestro ha sempre rifiutato l’immagine di università quale esamificio e luogo di proliferazione di poteri occulti e vuoti di vita. Quindi alla morte del prof. Zingari ha scelto di allontanarsi da tale luogo ormai privo di qualunque interesse per la ricerca filosofica. È autore di diversi saggi filosofici, fra i quali La sparizione del reale, le nubi edizioni, 2005; L’inutile, le nubi edizioni, 2009. I suoi lavori sono stati tradotti in diversi paesi europei, soprattutto in Spagna, dove spesso è relatore in convegni e conferenze. Ha collaborato con riviste filosofiche e politiche, quali “Magazzino di filosofia”, “A, Rivista anarchica”, “Libertaria”, “Agalma”… È stato cofondatore, e direttore della collana di saggistica, della casa editrice di Roma Le Nubi Edizioni, per cui ha curato la traduzione o la pubblicazione di una ventina di saggi di autori europei contemporanei. Critico letterario e musicale, ha scritto per “Rockerilla” storico mensile di cultura musicale, letteraria e teatrale.

 

Tutti i libri di Marco Caponera:

 

Condividi sui social
Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Facebook